SCOPRI DIET TUBE

DIET TUBE

PROTOCOLLO NUTRIZIONALE PER LA RIDUZIONE DEL SOVRAPPESO, DELL’OBESITA’, E DELLA CELLULITE.

“Dieci giorni della tua vita...per cambiare vita!”

Il protocollo DIET TUBE nasce da un attento esame di numerosi studi clinici, portati a termine con metodiche differenti durante il corso degli anni in ogni parte del mondo, sulla cosiddetta “ Ketogenic Diet”(“Dieta Chetogenica”.Vedi bibliografia),e sul trattamento dell’obesità e delle adiposità localizzate. L’esperienza clinica, e lo studio di lavori recenti, vanto indiscusso della scienza medica italiana, ci hanno consentito di perfezionare un protocollo terapeutico che ha effetti curativi sul sovrappeso, sull’obesità e sulla cosiddetta” cellulite” distrettuale e diffusa. Il protocollo DIET TUBE comincia con un attenta valutazione clinica dei singoli pazienti, preliminare all’inserimento in terapia, e continua con una assistenza medica e psicologica nel periodo di mantenimento e di educazione alimentare.

COS’E’ DIET TUBE

Il protocollo DIET TUBE è un regime nutrizionale in tre fasi. La prima fase consiste nell’applicazione di un sondino naso gastrico pediatrico trasparente di piccole dimensioni (2mm) , mediante il quale viene somministrata direttamente nello stomaco una soluzione acquosa composta da aminoacidi essenziali, vitamine e sali minerali (Diet tube formula TM). Il sondino naso gastrico viene mantenuto per 10 giorni (Fino a 12 nel caso di grossa obesità). Dopo la sua rimozione,(seconda fase) il paziente segue una settimana di alimentazione essenzialmente proteica , a base di carne o pesce ed integratore Diet Tube,e ulteriori sette giorni (terza fase)di regime dietetico bilanciato ma ipocalorico.

Il protocollo DIET TUBE permette una perdita di massa grassa variabile dal 7 al 10 % del peso corporeo nei primi 10 giorni , ed un ulteriore 2-3% nelle due settimane successive di terapia e rieducazione alimentare. L’apporto esclusivo di proteine (aminoacidi essenziali) , e la mancanza di carboidrati, attivano il meccanismo della lipolisi che porta al dimagrimento mediante la perdita di massa grassa rispettando la massa muscolare.

Il programma DIET TUBE viene preceduto e completato da una vista medica accurata, e dalla valutazione di alcuni esami ematochimici richiesti. Eventuali terapie già in corso (per cardiopatie, ipertensione, endocrinopatie etc.) devono generalmente essere continuate. Possibili variazioni o sospensioni devono essere concordate con il medico del centro, o con lo specialista che le ha prescritte.

Nei casi di obesità importante,in cui sia necessaria una perdita di peso di 40-50 chili, il protocollo completo può essere ripetuto fino a 4 cicli consecutivi.

Questi casi richiedono un attento monitoraggio del paziente in trattamento, che potrà quindi essere sottoposto ad un protocollo DIET TUBE specifico con controlli medico-strumentali mirati, prima , durante e dopo il programma nutrizionale.

Curare l’obesità ,riducendo il rischio di malattie per il cuore, per i vasi, per il sistema respiratorio, per il sistema endocrino, per l’apparato locomotore, significa migliorare la salute , la qualità della vita ed il proprio aspetto esteriore. L’apporto importante di proteine mantiene infatti il tono muscolare, migliora la qualità e l’ elasticità della pelle, permettendo un rimodellamento corporeo globale.

Il trattamento è controindicato in caso di insufficienza renale, in gravidanza,ed in pazienti al di sotto dei 14 anni .

IL SONDINO DIET TUBE

La prima fase del protocollo DIET TUBE ha una durata massima di 10 giorni. In questo periodo la nutrizione proteica tramite sondino, priva di ogni zucchero, indurrà l’ organismo ad attingere le necessarie energie dal consumo di tessuto grasso. Questo tipo di metabolismo provoca nel sangue un aumento di sostanze (corpi chetonici) che ,oltre ad inibire il senso di fame , generano un senso di benessere. Tale stato consente al paziente di tollerare senza sacrifici il periodo di 10 giorni in cui, oltre alle sostanze introdotte mediante il sondino, sarà invitato a non mangiare altro, e bere soltanto acqua, caffè , the’ o tisane, esclusivamente senza zucchero,in quantità minima di 1.5 litri al giorno.

Il posizionamento del sondino naso gastrico richiede pochi secondi e, al contrario di quanto si possa pensare, è assolutamente indolore e non genera sintomi fastidiosi, nè durante nè dopo l’applicazione.

Il paziente, seduto e con il busto ben eretto, viene invitato a bere, con una cannuccia, dell’acqua a piccoli sorsi . Coordinandosi con gli atti di deglutizione il medico,con guanti sterili, introduce velocemente il sondino attraverso il naso fino a raggiungere la cavità gastrica, sfila il mandrino guida del sondino e si accerta che abbia raggiunto lo stomaco .Il sondino viene quindi bloccato, , al viso (altezza zigomi) e dietro il padiglione auricolare, con un cerotto trasparente, e collegato alla sacca contente il nutriente. Entro pochi minuti il paziente non avvertirà la presenza del sondino,né in gola né nel naso.

Il personale specializzato spiegherà come gestire autonomamente sia i prodotti (preparazione della soluzione), sia la sacca per nutrizione enterale (recipiente che contiene la soluzione preparata) sia la nutri-pompa (apparecchio elettrico che, una volta programmato, provvederà a somministrare il corretto quantitativo della sostanza nutritiva contenuta nella sacca)

DIET TUBE A CASA , AL LAVORO, IN VIAGGIO

La pompa peristaltica (nutri-pompa),che provvederà a far defluire il prodotto dalla sacca al sondino, e la sacca contenente il nutrimento saranno portati dal paziente, in una borsa o uno zainetto, durante i dieci giorni di trattamento.L’infusione potrà essere interrotta, per un massimo di due ore distribuite nell’arco della giornata ( per lavarsi, fare la doccia, nuotare ecc…..) , semplicemente disconnettendo la pompa dal sondino.

Il nutrimento Diet Tube Formula è una polvere completamente solubile in acqua, incolore ed insapore, che rientra nella classe degli integratori proteici da banco con potassio e vitamine, ed è indicato nei casi di minore richiesta o di aumento del fabbisogno di tali nutrienti : viene prodotto in Italia,secondo le normative CEE, e negli Stati Uniti d’America ( per i paesi extra-europei sedi di centri medici DIET TUBE) .Non è un farmaco bensì un integratore alimentare, specificatamente studiato per avere un’ alta solubilità, che ne permetta il passaggio attraverso il sondino di 2 millimetri.

La quantità di nutrimento, da somministrare ogni giorno del ciclo di terapia DIET TUBE, viene calcolata in base ai dati anamnestici e antropometrici del paziente. Piccole variazioni potranno essere apportate in base all’attività fisica quotidiana (lavoro, ginnastica, sport in genere).

La soluzione, con la quantità di proteine calcolata sciolte in 2 litri di acqua,dovrà essere preparata la sera prima, al fine di evitare che piccoli grumi non disciolti occludano il sondino.

L’infusione deve essere continua nelle 24 ore,con dei parametri che saranno impostati dal personale del centro DIET TUBE,per mantenere costantemente bassi i livelli di insulina e alzare il livello di GH. Oltre alla soluzione, somministrata con sondino, il paziente dovrà assumere farmaci per la protezione dello stomaco , es: omeprazolo o pantoprazolo), un multivitaminico, ed un lassativo ogni tre giorni (per mantenere la funzione intestinale), che saranno prescritti dal medico del centro con i relativi dosaggi personalizzati.

COSA ASPETTARSI DA DIET TUBE

Entro due giorni dall’inizio del trattamento, grazie all’aumento di corpi chetonici che vengono prodotti dal consumo della massa grassa, si comincia ad avvertire la perdita della sensazione della fame,un senso generale di benessere ,con miglioramento del tono dell’umore e aumento del dinamismo,ed una rapida e costante perdita i peso e di centimetri di circonferenza corporea.

La conferma della raggiunta” chetogenesi” viene monitorata quotidianamente dal paziente, con semplice stick per tests urinari (tipo Ketur Test). Se nel corso della terapia il paziente assumesse dei carboidrati la” chetogenesi” si interromperebbe, con effetti negativi sullo stato di sazietà, ed

ed ovviamente sull ‘indice di perdita di peso corporeo. In questo caso occorrono circa 24 ore di terapia DIET TUBE per rientrare in” chetogenesi”.

La terapia di uno stato patologico quale l’obesità porta ad un miglioramento delle condizioni generali di salute, con un progressivo miglioramento di quadri dismetabolici quali il diabete alimentare, l’ipercolesterolemia, l’ipertrigliceridemia o di patologie quali l’ipertensione arteriosa e le cardiopatie ad essa correlate, o la sintomatologie di patologie degenerative delle articolazioni quali l’artrosi.

Il trattamento DIET TUBE è molto versatile nei protocolli,e permette un miglioramento rapido e globale delle forme e delle proporzioni del fisico,ed una visibile riduzione della cosidetta “cellulite”.

POSSIBILI EFFETTI INDESIDERATI TRANSITORI

Questo tipo di regime alimentare può,in alcuni soggetti, causare un eccesso di acidità gastrica provocando sintomi di gastrite (saltuari bruciori allo stomaco) ,nonostante vengano prescritti farmaci antiacidi di protezione. Durante la fase di nutrizione con sondino DIET TUBE non vengono assunte fibre di alcun tipo, e perciò nell’intestino non residuano scorie. Ciò può causare fenomeni di costipazione, evitabili assumendo i lassativi,come da protocollo. Durante i giorni di terapia con sondino,si raccomanda una attività fisica moderata ( brevi passeggiate,palestra leggera..)
DietTube® è un marchio registrato internazionale ed è Patent Pending USA | Norme di utilizzo del sito di Diet Tube