Obesità

Che cos'è

Nonostante il grado di malnutrizione esistente nel pianeta, secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanita’ l’obesita’ risulta essere uno dei principali problemi della cosiddetta ‘ salute pubblica’ nelle societa’ del benessere. Siamo difronte a una vera e propria epidemia globale, che si sta diffondendo in molti paesi e che puo’ causare, in assenza di un’azione immediata, problemi di salute molto gravi anche nei prossimi anni.

Ma che cos’e’ l’obesita’?

L’obesita’ e’ una condizione caratterizzata da un eccessivo accumulo di grasso corporeo, in genere a causa di un’alimentazione scorretta e di una vita sedentaria. Obesita’ e sovrappeso sono condizioni associate spesso a morte prematura e ormai universalmente riconosciute come fattori di rischio per le principali malattie croniche. A livello del sistema cardiocircolatorio, come conseguenze dell’obesita’, spesso si riscontrano arteriosclerosi, cardiopatie,ipertensione,patologie vascolari cerebrali, malattie coronariche, ictus ed infarto.

A livello osteo-articolare si possono sviluppare artropatie, osteoartrosi ed altre patologie osteo-artricolari. Nei soggetti obesi inoltre c’e’ maggiore incidenza di sviluppo di alcuni tumori, soprattutto a stomaco, colon, mammella, colecisti ed endometrio. Frequentemente le persone obese sviluppano anche diabete mellito di tipo 2, iperlipidemie,calcolosi biliare e problemi metabolici. A livello psicologico, l’obesita’ puo’ stravolgere completamente la vita di una persona: chi e’obeso ha una diminuzione dell’autostima, e’depresso, viene isolato dagli altri.

Secondo quanto emerso dalla decima edizione dell’Obesity Day che si e’ tenuto il 10 ed 11 ottobre 2010, dai dati riportati dall’Istituto Superiore di Sanita’, solamente in Italia il 10% della popolazione adulta e’ obesa, e la percentuale sale al 15% parlando dei bambini, e questi dati sono in costante aumento. Lo scorso anno in Italia ci sono stati 50.000 decessi per patologie correlate all’obesita’.

L’obesita’ infantile e’ in continuo aumento,e,secondo uno studio condotto nel 2004 (Hesketh, Wake e Waters) esiste un nesso tra bassa autostima ed eccesso di peso nei bambini obesi. Un preoccupante dato di fatto e’ rappresentato dalla persistenza dell’obesita’ infantile in eta’ adulta, con conseguente aumento dei rischi per la salute fisica e mentale.

DietTube® è un marchio registrato internazionale ed è Patent Pending USA | Norme di utilizzo del sito di Diet Tube